fbpx

MARCHE

Nello scacchiere paesaggistico marchigiano le pedine sono i borghi antichi, le maestose città medievali, le case coloniche, le abbazie e gli eremi, collocati tra montagne, colline coltivate e vallate che dolcemente degradano fino al mare attraverso ambienti bucolici, come i boschi del Parco dei Monti Sibillini e la flora del Parco del Conero. Le aree rurali sono il cuore dell’artigianato e dell’enogastronomia: qui, dall’allevamento di ovini e mucche, nascono ottimi formaggi freschi e stagionati.

PARTNERS: