Un evento rivolto a tutto il pubblico sensibile e interessato alla natura e alla conoscenza delle realtà produttive del latte e formaggio.

info@caseificiagricoli.it

Seguiteci:

Macugnaga, la Perla del Rosa tra cultura e natura

Situato ai piedi dell’imponente parete Est del Monte Rosa in uno scenario di particolare bellezza, Macugnaga (VB) è un piccolo borgo Walser fondato nel lontano 1200 da popolazioni alemanne provenienti dal Vallese. Conosciuto come Perla del Rosa, questo piccolo borgo ha saputo mantenere nel tempo intatti gli aspetti architettonici, naturalistici e culturali.

La natura domina sovrana, regalando itinerari escursionistici tra i diversi alpeggi e nei boschi di larici, spingendosi fino allo spettacolare Ghiacciaio del Belvedere. L’Oasi Faunistica del Monte Rosa offre invece la possibilità di ammirare splendidi animali come stambecchi, camosci, caprioli e poi ancora marmotte, ermellini e splendide aquile.

Pietra e legno si fondono in un ambiente unico in tutte le costruzioni della Perla del Rosa. Composta da più frazioni (Stabioli, Pestarena, Borca, Isella, Fornarelli, Staffa, Pecetto), Macugnaga si caratterizza, lungo i suoi 6 km, per le meravigliose costruzioni in legno e per gli antichi forni della panificazione presenti in ogni frazione. Permane ancora oggi la tradizione Walser, testimoniata non solo dall’architettura ma anche dai costumi che le donne del paese indossano in particolari occasioni, dalla lingua Titsch ancora oggi parlata dagli anziani, e dal Dorf, il piccolo nucleo abitativo del 1200 con la chiesa coeva, il cimitero e l’antico tiglio secolare.

Da non perdere una visita all’antica Casa Museo Walser nella Frazione di Borca, al Museo della Montagna a Staffa, frazione capoluogo dove hanno sede il Municipio e tutti i principali servizi, e il Museo della Miniera d’oro della Guja, situato presso la frazione Borca, prima miniera delle Alpi aperta ai visitatori nonché prima miniera-museo in Italia.

L’Azienda Agricola Burki, con annesso agriturismo, si trova presso l’Alpe Burki a Macugnaga, in un alpeggio risalente ai primi dell’Ottocento dove, da giugno a settembre, sono attivi sia il caseificio che il ristoro agrituristico. L’alpeggio, circondato dall’intera catena del Massiccio del Monte Rosa, gode di una vista spettacolare sull’abitato di Macugnaga.

 

 

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.