Un evento rivolto a tutto il pubblico sensibile e interessato alla natura e alla conoscenza delle realtà produttive del latte e formaggio.

info@caseificiagricoli.it

Seguiteci:

La mano del casaro

Il poeta Rainer Maria Rilke disse una volta che i gesti dei contadini al lavoro disegnano alberi nel cielo. E la mano del casaro? Quanti gesti imprime nella materia, durante la sua giornata? Munge, rovescia, misura, spacca, taglia, agita, raccoglie, divide, impasta, pressa, strofina… Quando entrate in caseificio, la mano che vi accoglie e vi saluta è già tutta vuota dei gesti donati alla vita del giorno.
©Luigi Ranzani

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.