fbpx

La festa del formaggio

Wake me up when September ends, Svegliami quando finisce Settembre. E perché mai?! Voglio restare sveglio e godermi La Festa del Formaggio il 10 e 11 Settembre quando 60 Caseifici Agricoli e Artigianali aprono le porte a curiosi, appassionati, professionisti e neofiti del settore. Tema principale e filo conduttore è il formaggio rappresentato in diverse forme e colori. Ben 15 Regioni saranno presenti al movimento dell’Open Day.

Open Day? Green Day! Una giornata dedicata alla natura, all’aria buona, agli animali, al latte e allo stare insieme. Perché il formaggio è condivisione, vissuto, esperienza e soprattutto territorio. Importante momento in cui i caseifici aprono, o meglio, si aprono letteralmente nel raccontarsi e confrontarsi con chi vorrà calarsi empaticamente in queste realtà colme di vissuto e cagliate, sgorganti di racconti e siero, che profumano di vita piena e fieno.

Il formaggio è arte, il formaggio è cultura e come tale dev’essere divulgato nel rispetto degli attori che prendono parte al suo ciclo di vita e a quello dell’animale allevato a produrne il latte, questo elemento così prezioso quanto spesso bistrattato.

E dunque lasciamoci guidare in visite guidate, degustazioni, assaggi, laboratori per bambini e molto altro. Il tutto in un programma di due giornate dettagliato e messo a punto da ogni singolo Caseificio. Controllate sempre https://www.caseificiagricoli.it/ dove potete trovare le informazioni che vi servono e magari prenotare eventuali degustazioni o laboratori.

Non vi resta che… decidere quale caseificio visitare e lasciarvi trasportare nel loro mondo!!!

Andrea Dei Rossi

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.