fbpx

Azienda Agricola Fratta Cucola di Cles (TN)

Un volto, una storia.

Circa 10 anni fa Fabrizio inizia a lavorare nelle malghe come pastore, da qui nasce la passione per la natura, gli animali e per montagna. Le stesse passioni le ha Erika, lei avrebbe voluto fare la veterinaria, ma prende altre strade, si laurea in lettere e linguistica, che la riavvicinano alla sua terra.

Nasce così un grande amore e la voglia di costruire una vita insieme a contatto con la natura. Aprono quindi un piccola azienda zootecnica con trasformazione casearia. L’azienda è dislocata in due località di Cles in Vald di Non. Presso Spinazeda è presente il minicaseificio aziendale,  mentre l’allevamento è situato in un boschetto appena sopra il paese chiamato Fratta, ovvero bosco reciso, Cucola, da còcula ovvero ciottolo o collina sassosa.

Un animale, un allevamento.

Isy, Tina, Vero, Elina, Bluete, Karin, Laura, Patty, Fede, Rosy sono le 10 vacche di cui si prendono cura Fabrizio e Erika. Le Pezzate Rosse si nutrono per il 90% di fieno o erba e per il 10% di medica o mangime.

Durante l’estate l’azienda si trasferisce in malga a 2000 metri dove le vacche sono libere di pascolare. Qui diventano qualità dei prodotti e impegno per il mantenimento del paesaggio sono ai massimi livelli

Con loro ci sono i cani Terry, Gris, Yanco, i gatti e qualche gallinella.

Un formaggio, una vita.

A Fratta Cucola Fabrizio si occupa prevalentemente del bestiame, mentre è Erika a curare la trasformazione casearia. Tra i prodotti troviamo il nostrano di malga e non, caciotte, crosta fiorita, robiola, ricotta fresca e affumicata, tosella e il loro fiore all’occhiello la crema di yogurt. Questo yogurt colato viene particolarmente apprezzato per la texture vellutata e avvolgente.

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.