fbpx

Agriturismo Costantini di Rocchetta al Volturno (IS)

Un volto, una storia.

Nel 1977 l’appena diciannovenne Isabella Costantini abbandona la città per trasferirsi in un luogo isolato e incontaminato. A Rocchetta a Volturno fonda un’azienda agricola basata sull’allevamento di vacche brune che nel 1985 si amplia con l’introduzione della lavorazione del latte. Isabella porta avanti l’azienda fino al 2017 quando ad essa subentra la figlia Gioia Neri.

Oggi l’azienda comprende anche un agriturismo e oltre alla produzione di formaggi, offre salumi, ortaggi, confetture, pasta, carni del proprio allevamento di suini.

Un animale, un allevamento.

L’allevamento oggi comprende 25 vacche di razza Bruna che si nutrono di fieno, erba medica e prato polifita.

Un formaggio, una vita.

Gioia, aiutata da Lara in caseificio, propone formaggi a pasta filata, aromatizzati, a pasta molle.

Il prodotto principe di Costantini, ma di tutto il Molise, è la scamorza. Quella prodotta da Gioia è a latte crudo, lavorata con siero innesto autoprodotto e stagionata fino a 10 giorni.

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.