fbpx

  Ogni mattina, intorno alle sette e mezza, lui passava per la Fontana Grande; alluccanno: "‘E ricuttelle fresche ‘e ricuttelle!" Immediatamente, qualche nobile rampollo del vicinato, gli rispondeva